Nel quadro delle politiche orientate alla sostenibilità ed alla prevenzione della corruzione, il Consiglio di Amministrazione della società ha deliberato l'adozione di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (Modello 231) e istituito l'Organismo di Vigilanza 231 avente il compito di vigilare sul funzionamento e sull'osservanza del Modello e di curarne l'aggiornamento. Di seguito si riporta un estratto del modello in italiano ed in inglese.
Si ricorda che, in forza di una specifica clausola inclusa nel contratto stipulato tra l'azienda e la controparte, il rispetto di quanto riportato nell'estratto del Modello 231 costituisce un obbligo per tutti coloro (fornitori, clienti, agenti, rappresentanti, altri soggetti) che intrattengono relazioni di affari con Essity Italy S.p.A.
Si evidenzia, inoltre, che in caso di commissione di uno dei reati previsti dal D.lgs. 231/2001 nei rapporti intrattenuti con la società, Essity Italy S.p.A. potrà interrompere i rapporti commerciali e finanziari in essere e intraprendere azioni legali nei confronti della controparte.