We’re using cookies to give you the best experience possible of Essity.com. Read more about the cookies we use and how to change your settings:

Essity B 262.4 (+2.4 SEK) on 20-Feb-2019 17:33

Select region


Global Site


Tecnologie, prodotti o altre soluzioni che possono garantire il controllo dell’odore nei prodotti e nel loro uso

Controllo dell’odore e garanzia di dignità e discrezione

La sfida:

Oggigiorno sono molte le persone anziane che vengono accudite in casa e in molti casi tra le incombenze vi è anche la gestione dell’incontinenza.

Il nostro obiettivo è fornire soluzioni che risolvano i diversi problemi associati alla gestione dell’incontinenza, alleggerendo il carico di lavoro dei caregiver e garantendo la dignità degli anziani. Un modo per realizzare questi risultati è occuparsi degli odori sgradevoli che possono insorgere in associazione con l’incontinenza. Questi odori sono causati da una serie di sostanze odorifere, alcune delle quali hanno origine dall’urina escreta, mentre altri sono dovuti ai processi naturali che hanno luogo quando l’urina entra in contatto con aria, batteri, ecc.

Siamo costantemente in cerca di soluzioni che affrontino gli odori esistenti o che impediscano la produzione di odori nuovi. Saremmo lieti di valutare soluzioni che riguardino, ad esempio, il prodotto assorbente di per sé, la gestione dei prodotti (dall’applicazione del prodotto allo smaltimento dei prodotti usati) o l’ambiente.

Una soluzione di successo costituirebbe una notevole differenza nella vita delle persone anziane e di chi si occupa di loro.

Cosa cerchiamo?

Per vincere la nostra sfida siamo interessati a soluzioni e tecnologie in grado di prevenire gli odori generati o di eliminare i composti maleodoranti, senza diffusione di profumi. Le soluzioni devono essere:

  • efficienti dal punto di vista dei costi
  • sicure e idonee al contatto con la pelle
  • sostenibili dal punto di vista della sicurezza del prodotto e ambientale. Ad es., la soluzione non deve contenere argento o rame.

Siamo aperti a diversi tipi di collaborazione e soluzioni. Tuttavia, le soluzioni devono rispondere ad alcuni requisiti fondamentali:

  • Devono essere coperte da tutela della proprietà intellettuale (domanda di brevetto o di brevetto di progettazione).
  • I componenti chimici devono essere registrati in REACH, se previsto.

Se hai una tecnologia o un prodotto che potrebbe consentirci di vincere questa sfida, visita il nostro portale per le proposte